INDIVIDUALE intestazione.jpg

Sessioni individuali

 

Le sessioni individuali hanno una durata di 90 minuti, possono essere svolte sia in presenza che su piattaforme digitali online e sono condotte da entrambi o da uno dei facilitatori.

Prima della sessione, verrà effettuato un colloquio preliminare in cui verrà esposto il quesito, chiarito l'obbiettivo e fornite tutte le informazioni utili. 

I conduttori interverremo nel campo di risonanza relativo all'assetto identitario del costellato coordinando i movimenti, l’interazione e la distribuzione nello spazio di alcuni simboli che fungeranno da rappresentati delle parti interiori o delle emozioni.

Le sessioni individuali, così come quelle di gruppo, possono riguardare tutte le tematiche personali relative alle quattro macro sfere dell’essere: emotiva, economica, professionale e spirituale.

Il dispiegarsi delle sessioni sono scandite dai seguenti passaggi ben definiti:

  • presentazione del problema;

  • descrizione, formulazione e dichiarazione dello stato risolutivo;

  • scelta dei rappresentanti;

  • presa di visione da parte del costellato dello “stallo interiore”;

  • processo di redistribuzione delle parti e delle risorse identitarie;

  • rito di integrazione volto a sancire la nuova alleanza tra le proprie parti interiori decretanti un nuovo assetto identitario.

 

A chi si rivolge

 

Le sessioni individuali sono rivolte a chiunque voglia approfondire una tematica, risolvere un disagio o raggiungere un obiettivo da stabilirsi in forma chiara ed incisiva insieme ai facilitatori.

Il consulto individuale, rispetto ad una costellazione identitaria di gruppo, é particolarmente adatto a chi necessita di un contesto più intimo e riservato, nel quale possa sentirsi maggiormente a proprio agio nell’esporre i dettagli delle situazioni o dei sentiti che intende affrontare.

 

Quando la condizione da trattare non riguarda risvolti legati a circostanze note,  la sessione permette un’indagine approfondita attraverso la quale è possibile individuare e prendere coscienza di blocchi energetici alla base di stati emotivi e sensazioni di:      

  • stanchezza, appesantimento, demotivazione;

  • svuotamento, con cali improvvisi di energia vitale;

  • ansia, incertezza e preoccupazione eccessive;

  • iper responsabilità;

  • invasione del proprio spazio vitale;

  • assenza di entusiasmo e partecipazione;

  • mancanza di riconoscimento e senso di invisibilità.

Applicazioni pratiche

  • Autorizzarsi al benessere

  • Espressione dei talenti

  • Soddisfazione economica e professionale

  • Relazioni interpersonali

  • Sessualità e dinamiche di coppia

  • Connessione e centratura

  • Capacità di tracciare i propri confini

  • Risoluzione dei conflitti

Designed by Freepik